HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsUSA: ragazza di 17anni lascia il suo ragazzo, accoltellata nel sonno

USA: ragazza di 17anni lascia il suo ragazzo, accoltellata nel sonno

di

Sophia Putney-Wilcox aveva deciso di lasciare il suo ragazzo ed è stata accoltellata nel sonno, per fortuna è fuori pericolo ma la giovane ha deciso di rendere pubbliche le foto del suo martirio

Sophia-Putney-Wilcox2A soli 17 anni rischiare di morire per un fidanzato troppo geloso, è quello che è accaduto a Sophia Putney-Wilcox la cui unica colpa è stata quella di volerlo lasciare. La loro storia d’amore in verità era finita già un paio di anni fa, ma il ragazzo non si dava pace e chiedeva alla ragazza continui incontri nella speranza di ricongiungersi. Una gelosia morbosa quella dell’ex fidanzato che pedinava di continuo la ragazza e non gli dava tregua. Convintosi che non l’avrebbe mai più riavuta ha deciso di punirla e di ammazzarla. Cosi si è recato a casa della ragazza di notte e con un coltello, nel sonno l’ha accoltellata.

I rumori hanno però svegliato il fratello di Sophia Putney-Wilcox che si è precipitato nella stanza della ragazza e con una mazza da baseball ha iniziato una collutazione con il ragazzo riuscendo a metterlo in fuga.

Purtroppo durante i concitati momenti il fratello ha sferrato un colpo in testa con la mazza da baseball anche alla sorella. Sophia Putney-Wilcox è stata trasportata immediatamente in ospedale dove ha subito diverse operazioni, un caso che è finito bene, la ragazza è fuori pericolo ma certamente porterà per sempre i segni di questa violenza.

Lascia un commento

Back to Top