HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsVeronica Valenti, uccisa a coltellate in auto dal suo ex fidanzato

Veronica Valenti, uccisa a coltellate in auto dal suo ex fidanzato

di

Veronica ValentiVeronica Valenti, 30enne di Belpasso, è stato uccisa dal suo ex fidanzato in seguito ad una lite furibonda. L’uomo è stato arrestato ed ha ammesso le sue responsabilità

L’ennesimo femminicidio, un’altra vittima preda di un ex fidanzato che non è riuscito ad accettare la chiusura di una relazione.

Veronica Valenti è stata ritrovata senza vita nella zona della stazione centrale di Belpasso, è stata uccisa perchè si era rifiutata di ritornare con il suo compagno Gora Mbengue,  un senegalese di 27 anni.

I due avevano chiuso la loro relazione da circa due mesi, si erano incontrati per un chiarimento che purtroppo è degenerato in una furiosa lite mortale. Il senegalese accecato dalla rabbia ha infatti deciso di togliere la vita a Veronica colpendola ripetutamente al petto con un coltello.

L’omicidio si è consumato in una Peugeot 106 parcheggiata dall’assassino a pochi passi dalla stazione ferroviaria, in via Tezzano.

A scoprire il corpo senza vita della donna è stata la polizia chiamata da alcuni abitanti residenti nella zona del delitto che avevano sentito le urla della vittima. Gli agenti hanno trovato il cadavere con la maglietta alzata sino al reggiseno.

Il 27enne dopo aver ucciso Veronica Valenti è fuggito via e così è iniziata una vera e propria caccia all’uomo. L’omicida ha vagato sotto choc per tutta la notte fino a quando lo ha fermato la polizia che lo ha immediatamente arrestato. Molto probabilmente si tratta di un omicidio premeditato perchè il senegalese si era portato con sè il coltello con cui ha ucciso Veronica.

Cosa spinge un ragazzo a pensare che una donna sia un suo possesso anche dopo mesi dalla rottura decidendo della sua vita o della sua morte? Di certo non si tratta di amore, purtroppo la violenza di un uomo nei confronti di una donna decisa a voler rompere ogni rapporto sentimentale, indipendentemente dall’età, dalle origini o dallo status sociale, può scatenarsi improvvisamente.

1 commento

  • Ana:

    Questo è il risultato di incrocio di razze. Traditori razziali meritano la morte.

Lascia un commento

Back to Top