HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsVilla Pamphili: scoperto un cadavere da un viglile

Villa Pamphili: scoperto un cadavere da un viglile

di

Stava facendo jogging, quando un viglie urbano si è accorto di un corpo senza vita in avanzato stato di decomposizione, mistero sull’identità del cadavere

Villa PamphiliUna tranquilla giornata di relax si è trasformata in un incubo per un vigile urbano. Terminata la sua corsetta ha notato all’altezza della via Aureliana che due adolescenti stavano scavalcando frettolosamente una recinzione. Immeditamente il vigile si è avvicinato per chiedere loro che stessero facendo. I due ragazzi hanno chiesto aiuto facendo notare che lì in quella serra c’era un cadavere.
Il corpo senza vita rinvenuto è in un avanzato stato di decomposizione, il viglile ha immediatemente allertato la polizia della scoperta.
Sul luogo sono giunti il comandante De Slavis, la polizia scientifica e il medico legale che da una primissima perizia ha potuto stabilire che il decesso risalirebbe ad oltre due settimane fa.
La prima ispezione non ha potuto stabilire nè l’identità dell’uomo ne se la morte sia accidentale o violenta.
La polizia sta facendo in queste ore delle indagini per risalire all’identià della persona che era sprovvista di documenti.

Lascia un commento

Back to Top