HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoVirginia: giornalista e cameraman uccisi in diretta tv
omicidio virginia

Virginia: giornalista e cameraman uccisi in diretta tv

di

L’America è sotto shock. Una giornalista e un cameraman sono stati uccisi in Virginia mentre erano sul posto di lavoro. L’omicida ha pubblicato sui social il video dell’esecuzione. Le vittime sono Alison Parker e Adam Ward. Per Obama le armi fanno più vittime del terrorismo.

omicidio virginiaErano le 6.45 del mattino in Virginia e Alison Parker di 24 anni e Adam Ward di 27 erano già a lavoro. I due erano dipendenti dell’emittente locale Wdbj e si trovavano a Bridgewater Plaza. Alison stava intervistando una donna mentre Adam era dietro la telecamera quando ad un certo punto è stata raggiunta da alcuni colpi di pistola. L’omicidio è avvenuto in diretta, come nei peggiori film dell’orrore, tutto sotto gli occhi dei giornalisti che erano in studio e di migliaia di telespettatori della Virginia che in quel momento erano ancora in pigiama e ciabatte. Alison si è accasciata al suolo priva di vita e a quel punto l’omicida ha rivolto la pistola contro Adam.

In Virginia è scattata immediatamente la caccia al killer un ex dipendente afromericano dell’emittente televisiva di 41 anni, Vester Lee Flanagan. L’uomo aveva lavorato per circa un anno con lo pseudonimo Bryce Williams ed era stato licenziato per motivi che non erano noti. Il particolare più inquietante è che Flanagan aveva filmato l’omicidio e aveva condiviso il filmato sui social. Quando gli agenti lo hanno fermato ha tentato il suicidio ed è morto qualche ora dopo a causa delle gravi ferite riportate.

Nei suoi messaggi su Twitter aveva accusato Alison Parker di aver mostrato atteggiamenti razzisiti nei suoi confronti e aveva denunciato l’accaduto alla commissione “Equal Employment Opportunity Commission”, ma a quanto pare l’emittente aveva lasciato lui a casa. A questo punto si riaccende la polemica sull’uso delle armi e il presidente Obama ha dichiarato che fanno più vittime del terrorismo. L’episodio accaduto in Virginia però porta a fare un’ulteriore riflessione sugli episodi di razzismo. Intanto sempre sui social, il fidanzato di Alison ha ricordato con alcune immagini quanto fosse speciale la donna, tanto che aveva deciso di portarla all’altare.

Lascia un commento

Back to Top