HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsVoleva togliere dalla strada una prostituta: gli tagliano la lingua

Voleva togliere dalla strada una prostituta: gli tagliano la lingua

di

Il suo intento era quello di proteggere la prostituta con cui aveva allacciato dei rapporti piuttosto stretti e aiutarla a togliersi dalla strada, mostrandole la possibilità di rifarsi una vita migliore e serena

uomo_massacrato_prostitutaPurtroppo il suo gesto non è stato ben visto da coloro che gestiscono il giro di prostituzione nella zona tra Salerno e Pontecagnano, che hanno provveduto a dargli un avvertimento.

Questo il movente che si nasconde dietro all’aggressione subìta stanotte da un quarantatreenne originario di Pontecagnano. La vittima è stata avvicinata, mentre era con una prostituta bulgara di 24 anni sulla litoranea, da un giovane straniero che, probabilmente, le ha intimato di farsi gli affari suoi, picchiandola.

Dopodiché, l’uomo massacrato di botte ha dovuto subire un’altra tortura: l’aggressore ha, infatti,  infierito su di lui procurandogli un taglio profondo sulla lingua.

Il quarantatreenne, portato all’ospedale San Giovanni Di Dio e Ruggi d’Aragona, ha un prognosi di trenta giorni e ha riportato, oltre alla gravissima ferita sulla lingua, anche contusioni e parecchie fratture agli arti. Gli agenti della polizia di Salerno hanno aperto un’indagine per aggressione.

Lascia un commento

Back to Top