HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsDelitto Luca Varani: Foffo sceglie il rito abbreviato, Prato quello ordinario

Delitto Luca Varani: Foffo sceglie il rito abbreviato, Prato quello ordinario

di

La difesa di Manuel Foffo punta tutto sulle consulenze. Relazioni psichiatriche e tossicologiche da cui si evince che la sua capacità di intendere e volere è “grandemente scemata” a causa dell’uso di droghe e sostanze alcoliche.

Le strade giudiziarie di Manuel Foffo e Marco Prato si dividono. I legali del primo infatti hanno presentato le perizie psichiatriche e tossicologiche da cui risulta che Manuel ha una “capacità di intendere e di volere grandemente scemata dall’uso cronicizzato di droghe e sostanze alcoliche”, così come riporta il Corriere della Sera. Il reo confesso ha scelto di essere processato con rito abbreviato mentre Marco Prato ha optato per il rito ordinario. Questo significa che in caso di rinvio a giudizio dovrà presentarsi davanti alla Corte d’Assise. Foffo invece potrà ottenere lo sconto di pena di 1/3.

L’udienza preliminare si è tenuta lo scorso 27 gennaio, i due imputati non erano presenti e hanno atteso in carcere le novità processuali. Foffo e Prato sono accusati di omicidio volontario premeditato aggravato dalla crudeltà e da futili motivi. Il racconto del terrore di quanto avvenuto nell’appartamento al Collatino il 4 marzo dello scorso anno ha riempito per mesi le colonne di cronaca nera e anche sul nostro sito vi abbiamo aggiornati sulle novità del caso. A distanza di quasi un anno però qualcosa si muove, anche se le perizie presentate dai legali di Manuel Foffo sono considerate importanti ai fini della condanna. Marco Prato ha sempre detto che non ha mai avuto un ruolo attivo nell’uccisione di Luca Varani anche se le consulenze hanno confermato la ricostruzione della procura. I giudici intanto hanno ammesso come parti civili i genitori della vittima e la sua fidanzata. Le prossime udienze sono state fissate il 6 e 21 febbraio. Quest’ultima sarà molto importante perché la parola passerà ai difensori.

Lascia un commento

Back to Top