HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
NewsEsplosioni all’aeroporto e alla metro di Bruxelles: le foto della strage

Esplosioni all’aeroporto e alla metro di Bruxelles: le foto della strage

di

aeroporto bruxellesA Bruxelles questo sarà un giorno da non dimenticare. All’aeroporto principale della città e alla metropolitana si è consumata la tragedia: alcune esplosioni hanno terrorizzato turisti e cittadini, causando danni alle strutture, numerose vittime e feriti

Sono almeno 13 le persone che questa mattina hanno trovato la morte presso l’aeroporto di Bruxelles, 35 risulterebbero essere al momento i feriti. In quegli attimi centinaia di persone hanno vissuto in un incubo, in pochi secondi si è data vita ad una vera e propria tragedia: “Ero in fila per il check in e ho sentito una deflagrazione – ha raccontato un testimone – Ho visto il fumo e la gente che correva terrorizzata verso la porta. Poco dopo c’è stata una seconda esplosione qui vicino”.

Oltre alle due esplosioni nell’aeroporto, altri scoppi sono avvenuti invece alla stazione della metro di Maelbeek, dove anche qui numerose persone, almeno 25, hanno trovato la morte. Immediatamente in tutto il Belgio è scattata l’allerta massima di livello 4, tutti i voli sono stati cancellati, l’intera rete metropolitana è stata chiusa e sono stati sospesi anche i servizi pubblici di bus e tram. Bruxelles al momento è blindata e il terrore tra la gente regna sovrano.

Ad immortalare quegli istanti sono stati alcuni video e foto che in pochi secondi hanno fatto il giro del web, dove si vede chiaramente gente che passeggiava o che si affrettava a raggiungere i propri voli o treno. In un attimo si è scatenato l’inferno.

“Gli ultimi, gravissimi attentati di Bruxelles confermano tragicamente che l’obiettivo del terrorismo fondamentalista è la cultura di libertà e democrazia. Esprimo il mio cordoglio per le vittime e la più decisa condanna per gli esecrabili atti vi violenza. Va ribadita la ferma convinzione che la risposta alla minaccia terroristica deve trovare saldamente uniti i Paesi dell’Unione Europea. Occorre affrontare questa sfida decisiva con una comune strategia, che consideri la questione in tutti i suoi aspetti: di sicurezza, militare, culturale, di cooperazione allo sviluppo. In gioco ci sono la libertà e il futuro della convivenza umana”, ha dichiarato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

bruxelles1 bruxelles2

bruxelles bruxelles bruxelles

Lascia un commento

Back to Top