HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoNewsOmicidio Giulio Regeni, dall’Egitto l’ultima versione: “Ucciso durante una rapina”

Omicidio Giulio Regeni, dall’Egitto l’ultima versione: “Ucciso durante una rapina”

di

giulio regeni-ultimo selfieI misteri sulla morte di Giulio Regeni ne sono ancora molti, forse troppi. Secondo le ultime indiscrezioni, il giovane ricercatore friuliano sarebbe stato ucciso nel corso di una rapina

Dall’Egitto arriva una nuova versione dei fatti sul delitto di Giulio Regeni. A raccontare come sarebbero andati i fatti, sarebbero state la sorella e la moglie del principale sospettato, il quale sarebbe stato ucciso dalle autorità del Cairo insieme ad altri quattro compagni durante un presunto scontro a fuoco.

Le due donne, come si legge su IlFattoQuotidiano.it, avrebbero infatti detto che “Giulio Regeni è stato ucciso perché resisteva alla rapina”. Queste ultime avrebbero inoltre confermato “che l’accusato ha effettivamente commesso questo atto ma non per ucciderlo, bensì per derubarlo. La vittima però ha resistito, cosa che ha spinto l’accusato e i suoi compari ad aggredirlo: circostanza che ha causato il decesso”.

Questa pista non convince però le autorità italiane che non hanno alcuna intenzione di chiudere il caso Regeni: “Gli elementi finora comunicati dalla Procura egiziana al team di investigatori italiani presenti al Cairo non siano idonei per fare chiarezza sulla morte di Regeni e per identificare i responsabili dell’omicidio”.

Anche secondo i genitori questa sarebbe un’altro tentativo di depistaggio: “Feriti ed amareggiati dall’ennesimo tentativo di depistaggio da parte delle autorità egiziane. Siamo certi della fermezza con la quale saprà reagire il nostro Governo a questa oltraggiosa messa in scena”.

Le indagini dunque proseguono in attesa di ulteriori informazioni e della consegna di tutte le immagini delle telecamere, che avrebbero potuto riprendere Giulio Regeni anche la sera della scomparsa, e dei tabulati con l’elenco dei cellulari che avrebbero agganciato la cella nella zona in cui è stato rinvenuto il cadavere del ricercatore.

Lascia un commento

Back to Top