HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiNewsOmicidio Loris. Le parole di Veronica: “E’ stato mio suocero, eravamo amanti”
veronica panarello

Omicidio Loris. Le parole di Veronica: “E’ stato mio suocero, eravamo amanti”

di

Andrea Lorys Stival

Veronica Panarello nelle ultime ore ha raccontato una nuova versione dei fatti riguardante l’omicidio del piccolo Loris. La donna, accusata di aver ucciso il figlio, ha dichiarato che a togliere la vita al bimbo è stato il suocero, suo amante.

Veronica Panarello ci riprova e cambia nuovamente versione: “Andrea Stival (il suocero ndr.), era il mio amante, ha ucciso lui Loris con un cavo elettrico. Ho ricordato tutto quando sono andato a trovarlo al cimitero, ma non l’ho detto prima perché avevo paura che uccidesse anche il bimbo più piccolo”.

L’autore dell’omicidio, secondo la donna, sarebbe stato dunque il suocero, il quale dopo aver saputo di tale dichiarazione, si è detto tranquillo: “Sono tranquillo la mia posizione è stata vagliata da investigatori e magistratura dettagliatamente”.

A gennaio Panarello aveva raccontato alla psicologa che il bimbo aveva visto qualcosa che non avrebbe dovuto mai vedere, minacciando la mamma e il nonno, presumibilmente scoperti in atteggiamenti amorosi, di raccontare tutto al padre. Eppure la mattina del delitto nessuna telecamera ha mai immortalato la figura di un uomo entrare nell’appartamento dei Stival, luogo in cui, sempre secondo Panarello, sarebbe avvenuto l’omicidio di Loris. Soltanto dopo aver ucciso il bimbo, Veronica e il suocero avrebbero gettato il suo corpicino in quel canalone, dove è stato poco dopo ritrovato.

“La ricostruzione di Veronica Panarello – dichiara il legale di Andrea Stival – è assolutamente irrilevante, frutto della sua fantasia, e non lo dico io, ma lo dicono gli atti del processo e le indagini che hanno escluso responsabilità di Andrea Stival. Lo dimostrano i tabulati telefonici e la testimonianza della sua compagna, Andreina. Veronica Panarello ha sposato una tesi giornalistica e l’ha fatta propria. Una relazione tra loro? Tutto falso, una grande bugia. L’ennesima”.

Fonte: Ansa.it

Lascia un commento

Back to Top