HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti dal mondoUccide la figlia di 7 anni a bastonate: “Non mi voleva bene”

Uccide la figlia di 7 anni a bastonate: “Non mi voleva bene”

di

yara, uccisa dal padreYara è stata barbaramente uccisa a soli 7 anni dal padre. Il tragico omicidio è avvenuto a Riyad, in Arabia Saudita

“Mi vuoi bene?”, una domanda che in molti fanno ai propri figli un po’ per gioco, un po’ per sentirsi dire un “sì” che riempie il cuore di gioia. Una semplice domanda però non può trasformarsi nella causa scatenante un delitto: la piccola Yara è stata uccisa con un tubo e un bastone perché non aveva detto al padre di volergli bene.

Come pubblicato da Ilgazzettino.it, a parlare distrutta dal dolore è la mamma di Yara la quale tempo fa si era separata dal mostruoso marito che insistentemente chiedeva il trasferimento della bimba: “Io e mio marito avevamo costanti conflitti che hanno portato alla separazione. Yara ha vissuto da me per sette anni fino a quando il mio ex marito ha iniziato una battagli affinché nostra figlia si trasferisse da lui: tre mesi fa Yara ha abbandonato la mia casa ed è andata a vivere con lui a Riyad. Lei non voleva andare e si sentiva molto infelice”.

Per uccidere la bimba, l’uomo ha usato un tubo che ha strappato dall’aria condizionata e ha iniziato a colpirla. Secondo i medici il colpo fatale è stato inflitto alla testa”. Quest’ultimo, sempre secondo il racconto della donna, “ha iniziato a picchiarla semplicemente perché lei gli ha detto che non lo amava. Era furioso e l’ha rinchiusa in una stanza. Lei era disperata, ha avuto una crisi di pianto incontrollabile. Quando il mio ex marito ha riaperto la stanza, Yara era riversa a terra. L’ha portata in ospedale ma mia figlia è morta lunga il tragitto”.

L’uomo, che al momento dell’omicidio non era sotto effetto di stupefacenti, avrebbe infatti giustificato l’atroce gesto dicendo che voleva semplicemente educare la figlia.

Un crimine che in breve tempo ha fatto il giro del mondo suscitando l’ira di centinaia di utenti: “Questo criminale dovrebbe essere sepolto vivo”, “Alcune persone si trasformano in forze del male prive di sentimenti ed emozioni. Possa Dio concedere a Yara pace eterna e spero che questo criminale possa essere punito severamente”.

Lascia un commento

Back to Top