HOME | Redazione | Contattaci
Delitti.net
Delitti ItalianiFemminicidioNewsVicenza: uccide l’ex fidanzata e poi tenta il suicidio

Vicenza: uccide l’ex fidanzata e poi tenta il suicidio

di

Vicenza: un’altra donna uccisa dal compagno, l’ennesimo femminicidio che riempie le pagine della cronaca odierna.

delitto vicenza -delitti.net (3)Davide Tomasi, 38enne residente a Grumolo ha dato appuntamento alla ex fidanzata Monica De Rossi, di 47 anni, e madre di tre figli,  residente a Grisignano dove gestiva un’agenzia immobiliare. La scusa per vedere la donna è stato proprio il suo lavoro, infatti Tomasi gli aveva chiesto di mostrargli qualche abitazione lasciando intendere che voleva trasferirsi.

Purtroppo l’appuntamento era solo una trappola per la poveretta, l’uomo era intenzionato ad ucciderla, forse non avendo ancora accettato che la loro relazione era ormai chiusa da un anno. Appena i due hanno messo piede nella villetta isolata a Poiana di Granfion che Monica De Rossi voleva far vedere all’ex fidanzato, questi gli si è avventato contro e l’ha pugnalata a morte. Poi ha cercato di togliersi la vita ingerendo dei farmaci.   Davide non si era mai rassegnato alla perdita di Monica, l’uomo aveva continuato a mandarle messaggi  quasi ogni giorno e a farle piccoli regali; il suo comportamento però evidentemente non aveva allarmato la donna.

L’allarme è stata dato da alcuni residenti delle villette adiacenti, che insospettiti dalla lunga permanenza delle due auto parcheggiate di fronte all’entrata della casa, dove si è consumata la tragedia hanno chiamato il proprietario dell’immobile in vendita,  che a sua volta ha avvisato i carabinieri.  Per la donna non c’era più nulla da fare,  mentre l’omicida, che i sanitari hanno trovato profondamente addormentato,  è piantonato in ospedale.

Lascia un commento

Back to Top